DARSENA RAVENNA APPRODO COMUNE

Piazza del Popolo

Ravenna sicura per una Darsena sicura

Settimana nazionale della Protezione Civile

Nell’ambito della Settimana della Protezione Civile, sabato 15 ottobre in piazza del Popolo e in piazza Garibaldi si è svolta una serie di eventi ed iniziative per sensibilizzare i cittadini sui temi di protezione civile, della resilienza e della riduzione dei rischi. La giornata, aperta alla partecipazione pubblica, è stata preceduta, venerdì 14 ottobre, da un’iniziativa formativa dedicata esclusivamente agli amministratori locali, ai dirigenti e funzionari pubblici, alle forze dell’ordine e a tutte le associazioni di volontariato di protezione civile sulle tematiche connesse ai profili di responsabilità in materia di protezione civile.

Tutte le iniziative sono state promosse dalla Prefettura in collaborazione con il Comune di Ravenna attraverso l’Ufficio di Protezione civile e la Regione Emilia-Romagna. Il Comune aderisce inoltre alla campagna di comunicazione nazionale Io non rischio sui rischi naturali che interessano il Paese, presente in piazza con uno stand per l’intera giornata gestito dall’Associazione di Volontariato RC Mistral.

La giornata di sabato 15 si è aperta in piazza del Popolo dal sindaco Michele de Pascale e dal prefetto Castrese De Rosa, che hanno inaugurato la Cittadella di protezione civile. Nelle piazze erano presenti istituzioni e associazioni di volontariato, che hanno effettuato anche una serie di simulazioni aperte a tutti e che hanno visto la partecipazione di alcune classi di studenti del territorio.

Nello specifico, il 118 ha montato una tenda PMA (posto medico avanzato) e ha esposto alcuni mezzi utilizzati durante le operazioni di soccorso. Inoltre, in collaborazione con i Vigili del fuoco, si è svolta una simulazione di emergenza in cui sono state evidenziate le varie fasi operative e gestionali, l’attività di recupero/trasporto di un infortunato e l’esercitazione con i manichini su come eseguire un massaggio cardiaco. Nel corso della mattinata i volontari della Croce rossa hanno illustrato ad alcune classi di studenti le loro attività principali, con particolare attenzione a quelle di primo soccorso, ad esempio come prepararsi e comportarsi in occasione di disastri di vario tipo: dai terremoti alle alluvioni. Il coordinamento provinciale di Protezione Civile era presente con un mezzo attrezzato per lo spegnimento di incendi boschivi e uno attrezzato al rischio idraulico. A questo riguardo si è anche tenuta una dimostrazione su come affrontare l’innalzamento dell’acqua e come contenerla.

Per tutta la giornata è stato presente in piazza del Popolo lo stand della campagna di comunicazione nazionale Io non rischio a cura del Dipartimento della Protezione Civile. I volontari di protezione civile R.C. Mistral, in collaborazione con il Comune di Ravenna, hanno fornito nell’arco della giornata spunti e approfondimenti sul rischio sismico e maremoto e sui comportamenti utili da adottare per proteggere sé stessi e l’ambiente in cui si vive.

Per avere maggiori informazioni sulla campagna: www.iononrischio.protezionecivile.it.

Evento Protezione Civile_ottobre 2022