DARSENA RAVENNA APPRODO COMUNE

Cineca

Cineca, costituito nel 1969 come Consorzio Interuniversitario per il Calcolo Automatico dell'Italia Nord Orientale, oggi è il maggiore centro di calcolo in Italia, uno dei più importanti a livello mondiale.

Cineca opera sotto il controllo del Ministero dell'Istruzione e il Ministero dell'Università e della Ricerca, e coinvolge altre 94 Istituzioni pubbliche nazionali, di cui 69 Università. Le principali funzioni di Cineca sono: il supporto alle attività della comunità scientifica tramite il supercalcolo e le sue applicazioni; la realizzazione di sistemi gestionali per le amministrazioni universitarie e il MIUR; la progettazione e lo sviluppo di sistemi informativi per pubblica amministrazione, sanità e imprese.

All’interno del progetto DARE Cineca offre le sue competenze nella realizzazione di ecosistemi digitali per ambienti complessi e mette a disposizione framework ad hoc per raccogliere e presentare la storia audiovisiva della Darsena in grado di coinvolgere attivamente un pubblico sia di ricercatori che di cittadini.

 

Team 

Cinzia Zannoni, Responsabile Divisione Servizi e Progetti HPC per le Aziende.

Laureata in Ingegneria Elettronica, consegue il Dottorato di Ricerca in Bioingegneria nel 1999. Project e Program Manager HPC per 12 anni, ottiene l’attuale ruolo nel 2011. Focalizzata sui progetti di High Performance Computing / Deep learning e Digital innovation, coordina per CINECA le attività di ricerca e innovazione con le aziende, anche mediante finanziamenti a supporto dell'innovazione. Dal 2020 è responsabile del Centro Competenza Nazionale High Performance Computing. In DARE svolge il ruolo di project manager, coordinando le diverse attività in carico a Cineca.

Antonella GuidazzoliHead of Visual Information Lab CINECA Interuniversity

Laureata in Ingegneria Elettronica e in Storia Contemporanea. In CINECA dal 1988, è focalizzata su: virtual cultural heritage; grafica immersiva; 3D open data and services; content reuse and cross-media application per i beni culturali. Riconosciuta a livello internazionale, partecipa a conferenze e a progetti nazionali e internazionali dedicati al Digital Heritage. In DARE gestisce il coordinamento della complessità tecnologica e delle competenze a vantaggio della piattaforma.

Maria Chiara Liguori, Virtual Cultural Heritage specialist

Laureata in Scienze Politiche e  Storia Contemporanea, è PhD in Storia e Informatica. I suoi temi di ricerca sono: Storia della Cultura Materiale e dei Consumi, Storia delle Donne, applicazioni informatiche e di Realtà Virtuale per i Beni Culturali. Autrice di articoli e saggi, ha partecipato a conferenze internazionali. E’ ideatrice e responsabile del progetto MUVI - Museo Virtuale della Vita Quotidiana. In DARE, supporta la realizzazione della piattaforma e partecipa alla DARE Redazione.

Diego Piacentini, Software Engineer

Laureato in Ingegneria Informatica nel 2007, da sempre interessato all'interattività e alla grafica computerizzata, ha attraversato vari settori dell'informatica, dallo sviluppo di videogames per piattaforme mobili alla geolocalizzazione di veicoli, per approdare all'informatica per la PA e al supercalcolo. Attualmente segue per Cineca lo sviluppo di varie applicazioni, continuando a desiderare di facilitare la vita a chi le userà. In DARE si occupa della progettazione, manutenzione e sviluppo della Data Management Platform.

Margherita Montanari, Senior Technology Officer

Laureata in Matematica. Prima HPC developer presso ENEA, è Senior Technology Officer dal 1997, prima nel consorzio CASPUR e poi in CINECA. I suoi interessi includono: HPC, Calcolo Parallelo, Programmazione, debugging e ottimizzazione di applicazioni scientifiche. Attualmente è parte del PMO nel dipartimento HPC del CINECA. In DARE è responsabile della rendicontazione e della gestione finanziaria.

Giuseppe Trotta, Senior Software Architect & Developer Informatico e software architect

Ha approfondito le proprie competenze nei processi di sviluppo software e in diversi linguaggi di programmazione. È in CINECA dal 2016 nel team "Data Management", dipartimento HPC. Si occupa di progettazione e sviluppo di repository di contenuti e metadati e applicazioni "semantic aware". Ha lavorato a diversi progetti europei tra i quali I-Media-Cities, Mistral e Highlander come architetto software e coordinatore del team di sviluppo. In DARE si occupa dell'adattamento della piattaforma I-Media-Cities alle esigenze del progetto.

 

Team BESTR

Chiara Carlino, Eleonora Rodi e Anna Smerilli.

Bestr è la piattaforma digitale CINECA per la validazione delle competenze, basata sullo standard Open Badge.

I badge emessi costituiscono un sistema di credenziali digitali per esprimere il valore di quanto appreso in attività extracurriculari, di ricerca, di collaborazione. Si tratta di documenti informatici verificabili con cui un ente può descrivere una competenza ed il modo in cui questa è stata verificata nel percorso di apprendimento. In DARE, il team predispone i badge per il riconoscimento del percorso compiuto dai facilitatori digitali e dai Target Groups.

 

Green Team

Ambra Giovannini, Lisa Maccaferri Paolo Riccardi

Green Team è una realtà nata a Bologna nel 1991, attiva sul versante delle soluzioni Internet ed Intranet. I progetti vengono seguiti combinando la cura e l'attenzione di un artigiano con la capacità di fare ricerca e proporre innovazione, ottenendo soluzioni tecnologicamente evolute e al passo con i tempi. In DARE collabora con i tecnici Cineca al design/implementazione della piattaforma e svolge un ruolo di supporto al project manager.