DARSENA RAVENNA APPRODO COMUNE

Darsena nel tempo #9

La Darsena Bidente

La Darsena Bidente, o Vecchia Darsena: quel ramo del Canale Candiano oggi scomparso.

 

Fino alla prima metà del ‘900 la Darsena di città aveva un aspetto ben diverso dall’odierno. Infatti, sin dalla sua creazione nel corso del 1737, il Canale Candiano, in vicinanza del tratto orientale delle mura di città, curvava verso sud in un braccio, ormai perduto, chiamato Darsena bidente o Vecchia Darsena, sede di tutte le attività portuali fino alla fine del XIX secolo. All’indomani della Seconda guerra mondiale, si decise di tombare il braccio con le macerie della guerra. La decisione presa rispondeva anche ad esigenze di carattere igienico-sanitario: la Vecchia Darsena, infatti, non raccoglieva solo le acque pulite della città ma anche le acque di scarico. L'insalubrità dell'area divenne insostenibile quando all’inizio del Novecento iniziò la costruzione delle abitazioni nella zona circostante. Il rinvio delle responsabilità tra gli enti coinvolti prorogò la soluzione del problema al secondo dopoguerra. Oggi, sul luogo del braccio tombato, sorge Piazzale Aldo Moro.

 

Scopri la storymap