DARSENA RAVENNA APPRODO COMUNE
Home DARE Live Scopri Collabora Adopera

ENEA

La Divisione Smart Energy Network (SEN) del Dipartimento Tecnologie Energetiche e Fonti rinnovabili svolge attività di ricerca, sviluppo, dimostrazione e diffusione di tecnologie e metodologie con e per il sistema produttivo, le Istituzioni ed i cittadini.

La Divisione opera nel settore degli usi finali, in particolare nei contesti di aree metropolitane, nell’integrazione tra sistemi distribuiti di produzione, trasmissione ed utilizzo di energia e nella interconnessione tra sistemi locali e reti energetiche nazionali. La Divisione utilizza l’ICT come tecnologia abilitante per l’interrelazione di reti e componenti e produce servizi innovativi per la soddisfazione dei bisogni della persona. L’obiettivo strategico consiste nello sviluppo di piattaforme tecnologiche in grado di cambiare l’organizzazione delle infrastrutture urbane e territoriali per migliorarne l’efficienza energetica e prestazionale e quindi lo sviluppo economico, l’accettabilità sociale e la penetrabilità nel mercato.

In coerenza con le proprie competenze ed esperienze, in DARE SEN collabora con Cineca al fine di sviluppare un ambiente digitale capace di integrare i dati connessi all’efficientamento energetico e alla qualità ambientale con le altre categorie di dati raccolte, in una logica olistica funzionale alla rigenerazione della Darsena.

 

Team

Paola Clerici Maestosi, Senior Researcher

Laureata in Architettura, nel 2006 ha conseguito un Dottorato in Ingegneria. Da 10 anni è ricercatrice senior in ENEA (SEN). Esperta in tematiche energetiche per edificato ed ambito urbano, in soluzioni Smart Cities and Community a scala urbana, di distretto, di isolato e di edificio e in Positive Energy District, è coinvolta nei principali network tematici di livello europeo e internazionale. In DARE riveste il ruolo di Project Manager e coordina le attività strettamente connesse all’evoluzione del processo di rigenerazione.

Sabrina Romano, Tecnologo

Laureata in Architettura, è in ENEA dal 2005. Interessata allo studio e alla progettazione di modelli urbani sostenibili legati ai temi della Smart City (illuminazione, edilizia, reti energetiche), si occupa di tecnologie relative alle smart home/edifici e servizi collegati ed è co-inventore dei sistemi multisensoriali brevettati "Sesto Senso" e "Smart Idro Meter". In DARE contribuisce alla costruzione della Data Management Platform relativamente alla sensoristica home.

Angelo Frascella, Ricercatore

Laureato in Ingegneria Elettronica, è ricercatore ENEA (laboratorio CROSS-TEC) dal 2004. Si è occupato di sviluppo, promozione e adattamento di tecnologie per l'interoperabilità e standard per applicazioni B2B e ha approfondito il tema dell’utenza delle smart grid elettriche. Attualmente si dedica principalmente all'interoperabilità in ambito Smart City. In DARE contribuisce alla costruzione della Data Management Platform relativamente alla interoperabilità dei dati.

Arianna Brutti, Ricercatrice

Laureata in Computer Science, è in ENEA dal 2003. Si occupa principalmente di analisi di standard e tecnologie per lo scambio e l'interoperabilità dei dati (in scenari B2B, B2G e Smart City), nonché dello studio e dello sviluppo di metodologie, artefatti e strumenti a supporto e facilitazione della loro adozione. In DARE contribuisce alla costruzione della Data Management Platform relativamente alla interoperabilità dei dati.

Cristiano Novelli, Ricercatore

Laureato in Informatica, dal 2003 al 2014 si è occupato di tecnologie e standard XML nel laboratorio XML-Lab ENEA, in particolare riguardo al framework collaborativo ebXML.Dal 2015 lavora all’interno del laboratorio "Smart Cities and Communities" (SCC) dove si occupa dell'interoperabilità nella Smart City. In DARE contribuisce alla costruzione della Data Management Platform relativamente alla interoperabilità dei dati.